Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Zeman punge: “Strano l’Atalanta corra così tanto coi problemi che hanno avuto a Bergamo…”

L’allenatore boemo ha parlato del nuovo calcio dopo il Covid: “Una cosa è rimasta uguale: la Juve vinceva prima e vince adesso”

Zdenek Zeman è intervenuto a Rai Radio1, ospite della trasmissione Un Giorno da Pecora, ha parlato della nuova Serie A dopo il Coronavirus. Per l’allenatore boemo con o senza pubblico sembra che il risultato sia lo stesso: la Juve vince sempre:

“La Lazio ieri gli ha dato una mano, l’ha aiutata. Dopo lo 0-2 pensavo la potessero chiudere. Il campionato è da giocare, perché anche la Juve non sta tanto bene. Comunque, il calcio così è senza sale, è come un piatto insipido, senza la gente non c’è spettacolo, non c’è piacere”.

Poi, una domanda sulla squadra a suo avviso più in forma e Zeman dà una risposta molto precisa:

“Per ora sta correndo ancora l’Atalanta, stranamente, visto che viene da Bergamo dove ci sono stati più problemi che altrove. Con quello che è successo a Bergamo pensavo che non avessero molto tempo per prepararsi e lavorare. Certo, se poi Malinovskyi indovina quei gol…”.

LEGGI ANCHE:

Del Genio: “Critiche a Gattuso senza senso. Per molti il calcio è bello solo con con tanti passaggi”

Il Liverpool vince la Premier League. Il dominio di una grande squadra

Il dramma di Puzone: dallo scudetto con Maradona a una vita da clochard

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide