Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Yoshida, difensore giapponese della Samp, regala 10mila mascherine agli ospedali di Genova

Il difensore giapponese ed il suo gesto d’amore verso l’Italia

Maya Yoshida, difensore giapponese della Sampdoria, si è reso protagonista di un bellissimo gesto di solidarietà: ha regalato 10mila mascherine agli ospedali di Genova. La Samp ha elogiato il gesto ed ha diramato un bellissimo comunicato stampa sul giocatore:

La necessità è la madre dell’invenzione. Prendendo alla lettera un noto modo di dire del suo Paese, Maya Yoshida si è ingegnato per gli altri e, in una situazione di emergenza, ha dato prova della propria grande generosità. Il difensore ha infatti acquistato in Giappone 10.000 mascherine chirurgiche, le ha fatte recapitare a Genova e le ha donate all’U.C. Sampdoria. Se un quantitivo di 2.000 unità sarà messo a disposizione dei dipendenti blucerchiati e della squadra, le restanti 8.000 saranno distribuite tra gli ospedali cittadini “Galliera” e “Villa Scassi” ed altri enti già individuati dalla società.”

LEGGI ANCHE:

Simone Zanon, un centrocampista tuttofare per il Napoli Primavera

Pino Taglialatela: Meret? Fatelo giocare

Presidente della federcalcio di Haiti accusato di stupro nei confronti di giovani calciatrici

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide