Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Osimhen spettatore di Wisla Cracovia – Napoli: resterà a Castel Volturno con i Nazionali

Un’amichevole per festeggiare il 115esimo anniversario della fondazione del Club polacco avvenuta nel 1906

Altra amichevole internazionale per il Napoli che questo pomeriggio, alle ore 18 scenderà in campo all’Henryk Reyman Stadium per sfidare il Wisla Cracovia. L’amichevole di lusso che sarà presentata da Piotr Zielinski, vero idolo in Polonia, è stata organizzata  per celebrare il 115esimo anniversario della fondazione del Club polacco avvenuta nel 1906. Il Wisla Cracovia è una squadra polacca che con tredici campionati polacchi vinti e quattro  Coppe di Polonia è una delle squadre più titolate della Polonia, ma lo scorso anno si è salvata dalla serie inferiore finendo al 13esimo posto.

Per celebrare l’anniversario era stato invitato il Borussia che ha declinato l’invito: dunque è stato il Napoli a cogliere l’occasione di poter disputare un’ altra partita con una squadra che è atleticamente più preparata e che ha  già disputato le prime due partite di campionato (Ekstraklasa) totalizzando 4 punti.

Il Wisla Cracovia nella prima gara vinta contro lo Zaglebie per 3 – 0 ha finalmente tenuto inviolata la porta dopo 5 amichevoli in cui aveva incassato 8 gol. Così anche nella seconda di campionato, pur pareggiando, ha incassato dal Nieciecza altri due gol.

Il Napoli avrà dunque la possibilità di affinare le trame già intraviste contro il Bayern, ma la preoccupazione maggiore è quella di uscire indenni da questa amichevole e non sarà forse un caso la decisione di lasciare Osimhen a Castel Volturno con i Nazionali rientrati dalle ferie.  In una partitella tra azzurri, Palmiero restò infortunato; nella seconda con la Pro Vercelli, Demme è dovuto ricorrere alle mani del dottor Mariani per un intervento al legamento; nell’ultima con il Bayern, Ounas è uscito malconcio per una contusione alla caviglia.

Questi i convocati  da Luciano Spalletti: Boffelli, Idasiak, Ospina, Costa, Koulibaly, Malcuit, Manolas, Mario Rui, Rrahmani, Zanoli, Zedadka, D’Agostino, Elmas, Gaetano, Iaccarino, Lobotka, Machach, Zielinski, Politano

La partita sarà trasmessa  su Sky Sport, Canale 251 in pay per view, al prezzo di Euro 9.99.

 

Giornalista.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide