Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Visita a sorpresa degli ispettori sanitari a Castel Volturno. Gattuso non ha gradito

Gattuso ha dichiarato:”Non abbiamo nulla da nascondere”

Gli ispettori sanitari della Procura federale hanno compiuto alcune visite a sorpresa dopo la denuncia dei giorni scorsi di allenamenti che non rispettavano il protocollo in casa Lazio. Proprio a Formello é avvenuto il primo controllo, ma è toccato anche a Castel Volturno per il Napoli.

Una visita inaspettata per gli azzurri, che si sono quasi offesi alla vista degli ispettori. Infatti, c’è stato un certo malumore da parte dei dirigenti del Napoli dell’allenatore Gattuso in seguito a questa visita. Gli ispettori hanno assistito all’allenamento dei giocatori azzurri presenti in quel momento.

La reazione di Gattuso non si è fatta attendere: “Il Napoli è una società modello che non ha nulla da nascondere”. C’è stato un momento di imbarazzo e di agitazione nell’ambiente azzurro, la visita davvero non è andata giù. Qualcuno ha mandato una frecciatina agli ispettori dicendo che avevano sbagliato centro sportivo da controllare. Un chiaro riferimento alla Lazio ed al centro sportivo di Formello. Infatti, l’altro giorno i giocatori biancocelesti hanno disputato una partita “clandestina” nonostante il divieto del protocollo (A Formello partitella ‘3 contro 3’ clandestina, scattano i controlli della Figc su tutti i club ).

LEGGI ANCHE:

Manolas out 2 mesi. Ora Gattuso deve puntare su Maksimovic e Luperto

“C’era una volta il calcio”: intervista ad Ottavio Bianchi

 

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide