Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Victor Osimhen, rientro vicino: potrebbe già essere a disposizione contro lo Spezia

Dopo un lungo percorso di riabilitazione Gattuso potrebbe presto avere a disposizione l’attaccante nigeriano

Il Napoli ha chiuso il 2020 raccogliendo solo un punto in tre partite penalizzato anche dalle tante assenze in attacco, e tra queste spicca sicuramente quella di Victor Osimhen, l’acquisto più caro di sempre della storia del Napoli.  L’8 novembre scorso Victor Osimhen giocava la sua ultima partita con la maglia del Napoli. Poi, cinque giorni dopo, l’infortunio in nazionale e l’addio al calcio giocato per il resto dell’anno solare. Rino Gattuso ne ha dovuto fare a meno per due mesi e non vede l’ora di averlo di nuovo a disposizione, visto che aveva modellato il Napoli tenendo conto proprio delle caratteristiche dell’attaccante nigeriano. Ma quando rientrerà?

Il percorso di riabilitazione è stato lungo e ha costretto l’attaccante a volare in Belgio, ad Anversa, ma adesso il ritorno in Italia (e in campo) sembra essere vicinissimo. L’attaccante è atteso a Napoli mercoledì, 24 ore dopo la ripresa degli allenamenti, e il club spera di averlo a disposizione almeno per mercoledì 6, quando gli azzurri incontreranno lo Spezia.

Come spiega La Repubblica, al rientro del nigeriano da Anversa Osimhen sarà visitato dal medico sociale del club, Raffaele Canonico, che farà il punto della situazione e valuterà il recupero del giocatore. Il Napoli – si legge – spera di poterlo convocare almeno per la sfida con l’Udinese in trasferta; ma il vero obiettivo del club azzurro è quello di averlo al top per la Supercoppa del 20 gennaio nella finale del Mapei Stadium di Reggio Emilia contro la Juventus.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide