Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Verona – Roma: respinto il ricorso, resta lo 0-3 a tavolino

La Corte d’Appello Federale ha respinto il ricorso della Roma che ora potrebbe ricorrere al Collegio di Garanzia del Coni

Innanzi alla Corte d’Appello Federale presieduta da Lorenzo Attolico si discuteva del caso Diawara, ovvero della sconfitta a tavolino per 3-0 della Roma nella gara contro il Verona. Nel primo pomeriggio è arrivata la sentenza della Corte che ha respinto il ricorso non ritenendo valida la tesi difensiva della Roma che voleva evidenziare come non avesse tratto beneficio dall’errore pur ammesso.

Amadou Diawara aveva giocato a Verona senza essere stato inserito nella lista dei 25 che tutte le squadre di Serie A hanno il dovere di consegnare a inizio stagione : un errore determinante perché a Trigoria avevano dimenticato che il 17 luglio Amadou Diawara aveva compiuto 23 anni e quindi doveva essere inserito nella lista. In corso di dibattimento la Roma ha cercato di evidenziare che nessun beneficio ne è venuto alla squadra giallorossa, ma non è stato sufficiente alla Corte d’Appelo  modificare la sentenza di primo grado. Ora la Roma potrebbe  far ricorso presso il Collegio di Garanzia del Coni, che eventualmente discuterà la questione ad inizio 2021, ma in casa giallorossa ancora nessuna decisione in merito.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide