Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Varato dalla FIFA “il piano Marshall” di aiuti al calcio

La Fifa ha deciso di affrontare le conseguenze economiche del coronavirus stanziando 1,5 miliardo di dollari

La Fifa ha stanziato 1,5 miliardo di dollari per la comunità calcistica in crisi finanziaria per l’emergenza coronavirus. Ne ha dato comunicazione l’Ansa dopo l’approvazione del consiglio di presidenza della FIFA che ha considerato le conseguenze del Covid-19 per tutta la comunità, incluso il calcio professionistico maschile, femminile e giovanile. Il piano prevede  un sistema di sovvenzioni e prestiti combinati in base a rigorosi requisiti di conformità: è il piano Marshall di aiuti al calcio secondo cui ogni federazione beneficerà di un sussidio da 1 milione di dollari per proteggere e riavviare il calcio e altri 500.000 dollari specifici per il calcio femminile durante la terza fase. Inoltre saranno disponibili per le società affiliate prestiti senza interessi fino a 5 milioni di dollari. Per il n.1 della Fifa, Gianni Infantino, “questo piano è un esempio della solidarietà e dell’impegno del calcio in tempi senza precedenti”.

LEGGI ANCHE:

L’Inghilterra pronta a riaprire gli stadi il 29 agosto a Wembley per la Supercoppa

Positivo al Covid un calciatore del Siviglia

Mariano Diaz del Real Madrid, positivo al Covid

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide