Seguici su
1606814839090918

Campionati esteri

VALENCIA – Gattuso ha firmato un contratto fino al 2024

Gattuso vuole un mercato all’italiana: pesca in casa Milan e Napoli

A Valencia, come riporta Tuttonapoli,  è iniziata l’era Gennaro Gattuso. Il tecnico italiano ha firmato un contratto fino al 2024 con uno stipendio di 3 milioni netti più bonus a stagione, dopo aver ricevuto garanzie sul progetto dei pipistrelli direttamente dal patron Peter Lim a Singapore. Oggi si terrà la presentazione ufficiale.

Mercato all’italiana Il mercato dei pipistrelli parlerà inevitabilmente “italiano”: come raccolto da TMW, nella lista degli obiettivi del Valencia mister Gattuso ha inserito infatti tanti suoi ex calciatori fra Milan e Napoli. Si parte col centrocampo, dove Rino in persona ha già riattivato i contatti con Tiémoué Bakayoko, pronto a rientrare al Chelsea dal Milan ma destinato a partire nuovamente anche in prestito, e dove il profilo di Matias Vecino a parametro zero fa parecchia gola alla dirigenza (l’ex Inter è seguito dagli spagnoli ormai da almeno un paio di stagioni). Sullo sfondo ci sono anche i nomi dell’azzurro Diego Demme e del giallorosso Sergio Oliveira (ma la Roma per ora non l’ha riscattato dal Porto), che rientrano nella lista della spesa per rinforzare un reparto che con ogni probabilità perderà Carlos Soler.

Focus sull’attacco Il focus, viste le tante offerte per Gonçalo Guedes, sarà anche sull’attacco: Gattuso ha chiesto al Valencia di fare un tentativo per Matteo Politano e le ultime parole del suo agente mostrano già una certa apertura. All’addio al Napoli, così come al trasferimento al Mestalla. Occhio alla situazione di Dries Mertens, in scadenza coi partenopei .

 

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

Da leggere

Altri in Campionati esteri

rfwbs-slide