Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Valencia come Tottenham: #NOAGATUSSO

Marea Valencianista continua con la sua campagna di sensibilizzazione del valencianismo contro la xenofobia, l’omofobia e il maschilismo di Gattuso

E’ iniziata proprio male la carriera di Gennaro Gattuso che a 44 anni viene ormai bollato come “Sessista, omofobo e razzista”. Appena due giorni fa l’annuncio  della firma di Gennaro Gattuso con il Valencia di un biennale con un contratto da 3 milioni più bonus a stagione. L’accordo non aveva tenuto conto però dell’opinione degli spagnoli che da ieri si è manifestata in modo virale. L’ex vicepresidente del Valencia e portavoce della piattaforma ‘Marea Valencianista’, Miguel Zorío ha pubblicato una lunga nota contro l’ingaggio di Gattuso. “Non è stato assunto dal Tottenham per i suoi commenti contro donne, omosessuali e giocatori neri. Marea Valencianista continua con la sua campagna di sensibilizzazione del valencianismo contro la xenofobia, l’omofobia e il maschilismo di Gattuso. Il Valencia CF ha sponsorizzato la campagna delle Nazioni Unite per l’eguaglianza delle donne nel mondo del calcio e ora assume un allenatore sessista e xenofobo. Ma nel mondo senza valori di Peter Lim tutto questo ormai è lettera morta e quello che non volevano al Tottenham perché era xenofobo e sessista ora lo porta la mano di Mendes, quella stessa mano che era stata troppo avida alla Fiorentina, portando al benservito dato ad entrambi. È tutto incredibile.  Abbiamo iniziato una campagna a cui chiedo a tutti i fan di Valencia CF di unirsi, la società che è contro questi pensieri fascisti, i club, le diverse piattaforme anti-Lim, e tutti i gruppi politici del parlamento e del consiglio comunale di Valencia, per fare fronte comune per evitare questo nuovo oltraggio all’immagine di Valencia CF. Peter Lim sta vivendo i suoi ultimi momenti a Valencia, e dovrebbe sapere che il cordone sanitario che abbiamo esteso gli impedirà di prendere decisioni dittatoriali. Valencia CF ha cessato di essere la loro corte e sta tornando ad essere un club per tutti. Il recupero del club è più vicino che mai.”

 

Giornalista.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide