Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Uno striscione per Calhanoglu

 Calhanoglu ha disputato una buona partita e ha timbrato il cartellino su calcio di rigore, l’esultanza contro la sua ex squadra è stata polemica

Sport Fair ha raccontato la storia di uno striscione insultante nei confronti di Calhanoglu. E scrive: “Il derby del campionato di Serie A tra Milan e Inter ha regalato anche momenti di tensione e nervosismo. La partita, valida per la dodicesima giornata, si è conclusa sul risultato di 1-1. Vantaggio dei rossoneri con un calcio di rigore trasformato da Calhanoglu, poi il pareggio su autogol di de Vrij e infine il penalty sbagliato da Lautaro Martinez.

Un argomento di grande discussione è stato il comportamento di Calhanoglu. L’ex dal dente avvelenato ha disputato una buona partita e ha timbrato il cartellino su calcio di rigore, l’esultanza contro la sua ex squadra è stata polemica. I tifosi del Milan si sono scatenati contro il turco, prima i cori durante la partita, poi uno striscione durissimo che recita: “il coraggio non è calciare un rigore al decimo minuto ma restare con tua moglie anche quando sei cornuto. Uomo di me***”. 

Dagospia ha spiegato il riferimento alla vita privata di Calhanoglu. Il turco aveva divorziato dopo solo 15 mesi di matrimonio dalla moglie dicendo “è successo qualcosa di imperdonabile”. Secondo quanto riporta la Bild il calciatore si era infuriato per un post della sua ex, pubblicato su Instagram, nel quale lei affermava di essere rimasta incinta e accusava il marito di averla tradita. Ma il traditore sarebbe stato lui e non lei…”

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide