Seguici su
1606814839090918

Amarcord

Uno sguardo al passato…aspettando la Serie A. La prova d’orgoglio contro lo Shaktar

Penultima giornata del girone di Champions, a Fuorigrotta arriva lo Shaktar Donetsk di Fonseca. Il risultato lascia l’amaro in bocca per il terzo posto finale nel girone

La quarantena è difficile per tutti: e per i tifosi, dover rinunciare al calcio è uno dei tanti dispiaceri.

Per questo è nata l’idea di una rubrica che ripercorresse i passi più significativi della storia recente del Napoli. Dalla vittoria della Supercoppa alle notti di Champions, gli azzurri ci hanno regalato momenti indimenticabili.

La stagione 2017-2018 sarà ricca di soddisfazione per i tifosi del Napoli. Tuttavia, nelle coppe europee il cammino sarà a dir poco ostico. Gli azzurri chiuderanno terzi un girone non impossibile, alle spalle di Manchester City e Shaktar Donetsk e davanti al Feyenoord; ed in seguito, usciranno contro il Red Bull Lipsia ai sedicesimi di Europa League. Un flop europeo forse “cercato” da Sarri, per far concentrare la squadra sul campionato.

L’unico acuto della campagna europea si registra al San Paolo contro gli ucraini. Il Napoli, sconfitto all’andata, si sbarazza con un netto 3-0 della formazione di Fonseca. Un risultato che non fa che aumentare i rimpianti per una qualificazione agli ottavi che era proprio a portata di mano.

Da ricordare in particolare il pregevole gol dell’uno a zero da parte di Insigne.

Napoli – Shaktar 3-0 (Insigne 10′, Zielinski 35′, Mertens 38′ s.t.)

Giornalista

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in Amarcord

rfwbs-slide