Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Tripletta di Osimhen e gol capolavoro di Lozano

Secondo test per il Napoli che vince 4 0 contro il Teramo ma senza 13 nazionali

NAPOLI – TERAMO 4 – 0

Il triangolare contro il Castel di Sangro e l’Aquila è alle spalle: contro il Teramo un test più concreto con una squadra che sa stare in campo e sa schierare una difesa arcigna. Dopo tre minuti, tuttavia Osimhen è in rete su un passaggio stupendo di testa di Lozano che svetta e indirizza la palla al nigeriano che insacca. Il Napoli è schierato all’inizio con il 4-2-3-1 con Koulibaly e Luperto centrali; Malcuit e Ghoulam laterali. Al centro Demme e Gaetano; i tre dietro a Osimhen sono Politano, Younes e Lozano. Mancano 13 giocatori e si vede, comunque conforta il ritorno di Ghoulam e anche di Malcuit; ottimo l’apporto di Younes sempre “cattivo” nel difendere e portare avanti la palla e ottimo l’apporto di Politano sempre a servizio di compagni.  Dopo l’1-0 già al terzo minuto, il Napoli allenta un pò il ritmo e al 10° Koulibaly si addormenta lasciando Cianci che va al tiro sventato da Ospina. Al 14° raddoppio del Napoli con Lozano che raccoglie da Politano e trova un bolide all’incrocio dei pali.  Il Napoli gestisce, avanza, porta palla e al 38° prima Younes poi Gaetano, su invito di Ghoulam non trovano la rete del tris. Nel secondo tempo Osimhen va a segno due volte: al 61° sfrutta un assist di Younes e al 66° dopo una stupenda cavalcata di Politano, sa sfruttare la palla sulla quale si avventa e la trasforma con eleganza in gol.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide