Seguici su
1606814839090918

In primo piano

 Tornano i tifosi allo Stadio: al “Maradona” previsti 20mila spettatori, già sold out le curve

La corsa al biglietto, la voglia di ritornare allo stadio ma anche un’avventura proibitiva per alcuni tifosi napoletani, alla ricerca di un punto vendita

Si parte, ancora due giorni e si alzerà il sipario per il campionato di serie A. Nonostante il difficile rapporto con la società, c’è grande attesa per il ritorno dei tifosi allo stadio, lo dimostra la corsa al biglietto dei supporter azzurri; in pochi giorni sold out la curva B, quasi terminati quelli della curva A, previsti al “Maradona” quasi 20mila spettatori. La voglia di ritornare allo stadio è grande, anche se solo per il 50%, circa 27mila spettatori. I tifosi vogliono riprendere una parvenza di normalità dopo più di un anno a tifare per la propria squadra del cuore dinnanzi alla tv. Avventura proibitiva per alcuni tifosi napoletani, alla ricerca di un punto vendita per l’acquisto dei biglietti, infatti all’Ansa, hanno denunciato la difficoltà di trovare un negozio aperto per l’acquisto del biglietto.

“Certo – scrivono i tifosi – si potrebbero acquistare i biglietti on-line, ma la procedura è lenta e farraginosa, ed il pagamento è possibile solo con alcune carte di credito. Ma perchè non ci possono essere , in zona centro come in periferia, delle rivendite autorizzate realmente attive ? E perchè il Calcio Napoli non deve pubblicare un elenco aggiornato? Così, andare a vedere Napoli-Venezia diventa una ‘mission impossible”. All’ingresso, oltre il biglietto, verrà controllato il green pass o il tampone (negativo) eseguito entro le 48 ore precedenti. Proprio per questo motivo, a Napoli i tifosi delle due curve hanno manifestato tutte le loro perplessità  per il green pass annunciando che per domenica diserteranno la partita. Sarà la prima  alla presenza dei tifosi da quando l’impianto di Fuorigrotta è stato intitolato al grande “Pibe de Oro”. Le dovute limitazioni, costringeranno molti tifosi a guardare le partite da casa.

Collaboratore - Laurea in Teologia

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide