Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Torna Dries Mertens, Gattuso attende

Mertens avrebbe già recuperato in pieno se McKennie non lo avesse colpito sulla caviglia già infortunata nella notte al Mapei Stadium

Nel prossimo week end, Dries Mertens torna con l’auspicio che possa dare il suo apporto in un momento in cui tutti quelli che hanno tirato la corda, dovrebbero rifiatare. Gattuso attende anche il prossimo tampone di Koulibaly per iniziare a ricostruire la squadra che da novembre ha dovuto mutare volto. Intanto, Granada-Atalanta-Granada saranno ancora affidate ai soliti sperando che reggano.

Per Mertens, così com’è stato per Osimhen e Manolas, il Napoli ha lasciato che si curassero lontano da Castel Volturno, tuttavia il primo rientro del belga faceva pensare che con prudenza e riabilitazione si sarebbero risolti i problemi: invece nella notte nera della supercoppa, Mertens, entra al 27° del secondo tempo e si guadagna un calcio di rigore dopo essere stato atterrato da McKennie: e proprio quel fallo di McKennie sulla caviglia in convalescenza è stata la causa di un altro mese di stop.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide