Seguici su
1606814839090918

Calciomercato

Toma Basic è l’uomo giusto, ma il Napoli deve prima vendere

Il Napoli sembra convinto di dover prima capire se “un gioiello” porterà in cassa ciò che non è entrato con il tesoretto

Toma Basic sembra essere il primo vero obiettivo del Napoli che a fine stagione ha salutato Bakayoko augurandogli buona fortuna nel Chelsea o dove lo spediranno, senza alcun ripensamento sulla possibilità del riscatto. Nessuno sentirà la sua mancanza, al di là di Gattuso che potrebbe riabbracciare il suo pupillo come ha fatto trapelare Joe Barone.

Ma è il Napoli oggi a dover sostituire quel buco a centrocampo e Spalletti cerca un giocatore fisico che possa innanzitutto contrastare. Due erano i profili che il Napoli aveva in osservazione, Morten Thorsby e Toma Basic. Sul primo sembra tramontato in fretta ogni interesse, mentre per Basic c’è il problema di aspettare i tempi di acquisto che sono successivi a quelli in uscita. Il Napoli sembra convinto di dover prima capire se “un gioiello” porterà in cassa ciò che non è entrato con il tesoretto Champions. Dunque Basic che ha detto sì al Napoli, dovrà aspettare, o meglio il Bordeaux dovrà aspettare prima di sottoscrivere l’accordo di un prestito con obbligo di riscatto.

Giornalista.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in Calciomercato

rfwbs-slide