Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Terzo posto in classifica per la Juve che vince in rimonta

Approccio compassato della Juve che subisce il gol messo a segno da Correa, ma al 39° Rabiot porta in parità la gara che nel secondo tempo finisce per dominare

JUVENTUS – LAZIO  3 – 1  ( 14° Correa (L), 39° rabiot (J), 57° e 60° rig Morata (J) )

I bianconeri, attualmente terzi, ospitano i biancocelesti guidati da Simone Inzaghi. Tutte e due le squadre sono alla ricerca dei punti per l’Europa che conta. Ospiti in vantaggio al 14° con Correa che conclude di rasoterra e supera Szczesny. La squadra di Pirlo dopo il gol subito alza il proprio baricentro, giungendo al pari con Rabiot al 39°, il francese calcia sul primo palo e sorprende Reina. Nella ripresa, la Juventus prende il pallino del gioco, e in due minuti capovolge la partita. Al 57° un micidiale contropiede viene concluso in gol da Morata, grazie ad uno svarione laziale, mentre al 60°, sempre Morat su rigore sigla il terzo gol bianconero. Quinta vittoria consecutiva per i bianconeri, tre punti che significano terzo posto in classifica, mentre per la Lazio si allontana la zona Champions.

 

Collaboratore - Laurea in Teologia

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide