Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Tentata rapina al presidente del Brescia Cellino

Il patron delle Rondinelle ha reagito sventando il colpo, ma ha subito un colpo durante la colluttazione

Attimi di paura per il presidente del Brescia, Massimo Cellino, che è stato aggredito ieri pomeriggio a Padenghe, in provincia di Brescia. Il tentativo di rapina è stato sventato grazie alla sua reazione. Fuori da un supermercato nella località Padenghe, dove il presidente ha da poco comprato casa, è stato avvicinato da due malviventi che volevano rubargli l’orologio che indossava al polso.

Uno dei due, alla guida di una moto, ha tentato subito di strappargli l’orologio. Cellino, si è accorto di un secondo uomo che con un casco in mano gli si stava avvicinando alle spalle. Il presidente è riuscito a reagire, sventando così l’aggressione. Nella colluttazione ha rimediato una botta al naso sbattendo contro la portiera della auto.

LEGGI ANCHE:

Ghoulam è in partenza, il Napoli punta due nomi per sostituirlo

Mertens anima e cuore di questo Napoli

De Laurentiis ha presentato il ritiro di Castel di Sangro

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide