Seguici su
1606814839090918

Calciomercato

Svincolati di lusso: ecco tutti i big senza squadra

Da Cavani fino a Yaya Tourè: i campioni che ancora non sanno dove giocheranno la prossima stagione

La Ligue 1 ha già preso il via, Liga e Premier League inizieranno nel weekend, infine sarà il turno di Serie A e Bundesliga. Tutti pronti per l’inizio della nuova stagione. Tutti? Quasi tutti. Perché qualcuno che non sa ancora se e con chi potrà tornare in campo c’è. Un esercito di svincolati, di lusso e non, che a pochi giorni dal ritorno a pieno regime dei campionati europei più importanti non ha ancora trovato squadra.

Il primo nome che viene alla mente è sicuramente quello di Edinson Cavanisvincolato dal Psg; l’ex Napoli sembrava a Luglio ormai un giocatore del Benfica, ma l’ingaggio milionario del Matador ha bloccato tutto. La Juventus si è fatta avanti più volte per lui, ma stando alle indiscrezioni sembra che il bomber uruguaiano abbia più volte rifiutato per amore verso Napoli. Adesso Cavani a 33 anni ha necessità di trovare una squadra, e nelle ultime ore l’Atletico Madrid-dopo averci provato a gennaio-  sta spingendo per portarlo alla corte di Simeone.

Sembra essere solo una suggestione quella della Roma, che dopo l’infortunio di Zaniolo avrebbe sondato il terreno per Josè Maria Callejon– svincolatosi dal Napoli ad agosto e ancora con la valigia in mano. L’ex numero 7 azzurro sembrava essere a un passo dal Valencia dopo che il suo agente Quilon aveva trovato un accordo per un biennale a 2,5 a stagione, poi si è fatto avanti il Siviglia e la possibilità di tornare nella sua Andalusia. Anche per il Napoli il ritorno di Calleti sembra solo un sogno, c’è da capire adesso se andrà in Spagna o altrove.

E’ stata una carriera in declino per Mario Gotze, costellata da problemi fisici a non finire dopo il secondo addio – questa volta non per scelta propria – al Borussia Dortmund. Eppure Götze ha solo 28 anni ed ha alle spalle il gol decisivo alla finale dei mondiali 2014; il tedesco ha rifiutato l’Inter Miami per la volontà del tedesco di continuare a giocare in Europa, ma i giorni passano senza che venga alla luce una soluzione. E se la Fiorentina provasse a rilanciarlo?

Per Mario Madzukic invece la Fiorentina e il suo direttore sportivo Daniele Pradé, intanto, si sono tirati indietro: “Mandzukic? Nulla di vero, non l’abbiamo mai sentito”. Più reale la possibilità di vederlo in una delle grandi turche. Il croato ha un ingaggio elevato, ma anche tanta voglia di tornare ad alti livelli dopo la parentesi in Qatar

Fabio Borini– dopo un’ottima metà stagione al Verona– ha rifiutato la possibilità di accasarsi definitivamente alla corte di Juric ed è attualmente svincolato. Il Torino e il Genoa continuano a valutare l’ipotesi di affidarsi a lui a costo zero, escludendo la voce stipendio, mentre l‘Al-Nassr ha inserito pure l’ex rossonero in una lista comprendente il Papu Gomez e Nainggolan

Alexander Pato– l’ex bambino prodigio del calcio brasiliano e mondiale è stato scaricato anche San Paolo. L’Internacional, suo primo amore, è la favorita, ma occhio anche a un ritorno in Italia: Infatti il 31enne (compirà gli anni il 2 settembre) è finito nel mirino del Genoa, che vuole una punta di esperienza e talento per rinforzare il proprio attacco.  Lo stesso Pato, intanto, è uscito allo scoperto sui social: “Non date retta a persone che non hanno credibilità. L’unico a parlare del mio futuro sarò io”.

Yaya Tourè– ormai 37enne- sa che la sua carriera sta per volgere al termine; dopo l’ultima esperienza al Qingdao Huanghai in Cina l’ivoriano sembrava ad un passo dal ritiro. Secondo il ‘Secolo XIX’, però, sarebbe stato offerto addirittura allo Spezia neopromosso, e lo steso Tourè non ha escluso la possibilità, dichiarando di voler giocare in Serie A.

Giornalista

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in Calciomercato

rfwbs-slide