Seguici su
1606814839090918

Campionati esteri

Stadi inglesi riaperti da ottobre: ecco il piano di Boris Johnson

Tra luglio ed agosto via al test pilota per la riapertura degli stadi

I tifosi inglesi potrebbero tornare negli stadi inglesi da ottobre: ad annunciarlo è stato il premier britannico Boris Johnson:

“Il nostro desiderio è quello di riaprire al pubblico gli eventi sportivi. Naturalmente tutto ciò deve essere fatto rispettando le linee sicurezza del piano Covid. Saranno effettuati esperimenti-pilota per capire come procedere”.

Il progetto prevede delle linee guida ben specifiche ed alcuni avvenimenti test che saranno: due partite amichevoli di cricket, il 26-27 luglio; il campionato mondiale di biliardo al Sheffield’s Crucible Theatre dal 31 luglio; il festival delle corse dei cavalli di Goodwood, il 1° agosto.

Per quanto riguarda le linee guida indicate dal governo sono: 1) i tifosi non devono partecipare alle manifestazioni se presentano sintomi di coronavirus o se hanno avuto contatti con una persona positiva; 2) rispetto delle distanze sociali nelle distribuzioni dei posti; 3) piani di gestione del flusso dei fan negli stadi in entrata e in uscita; 4) nuove strutture igieniche da realizzare in corrispondenza degli ingressi degli impianti; 5) procedure di screening ai cancelli, come rilevazione delle temperature e tunnel igienizzanti.

Questi test con queste linee guida saranno fondamentali per l’Inghilterra e per le sorti degli stadi della Premier.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in Campionati esteri

rfwbs-slide