Seguici su
1606814839090918

Calciomercato

Settimana decisiva per il futuro di Koulibaly

De Laurentiis rientrerà tra domani e giovedì da Los Angeles e si dedicherà ad una vera e propria full immersion di mercato durante il ritiro a Dimaro-Folgarida

Il Napoli si prepara per l’undicesimo ritiro in Val di Sole dove arriverà il 9 luglio. Luciano Spalletti non avrà tutti a disposizione per qualche giorno in più concesso a chi ha giocato in Nazionale. Comincerà da  Kvaratskhelia e da Olivera che dovanno iniziare ad ambientarsi, ma almeno la prima settimana potrebbe risultare decisiva per situazioni che aspettano una risposta, prima tra tutte quella che riguarda Kalidou Koulibaly. Il Napoli si è tutelato avendo già studiato alcuni profili interessanti ma impostare il lavoro con o senza Koulibaly può cambiare molto nella prospettiva di Spalletti.  Repubblica on line sull’argomento, scrive che il suo agente Fali Ramadani ha intenzione di presentare un’offerta a De Laurentiis: “La valutazione è di 40 milioni di euro. L’opzione preferita di Koulibaly è il Barcellona: Xavi ha dato l’ok all’acquisto, ma il primo obiettivo dei blaugrana è Koundé del Siviglia.

Questa settimana sarà decisiva: De Laurentiis rientrerà tra domani e giovedì da Los Angeles e si dedicherà ad una vera e propria full immersion di mercato durante il ritiro a Dimaro-Folgarida. Koulibaly piace anche alla Juventus per il posto De Ligt: agli amici, però, ha confidato che non ha intenzione di prendere in considerazione il trasferimento in bianconero per rispetto nei confronti dei tifosi del Napoli”.

Una situazione che andrebbe risolta al più presto per non condizionare oltre la preparazione al campionato. Restano dubbie le situazioni di Fabian e di Politano ma quella di Koulibaly, per Spalletti è determinante. Intanto come scrive la Gazzetta dello Sport, l’agente Fali Ramadani spinge verso la cessione ma non è riuscito a portare un’offerta al presidente De Laurentiis e l’ipotesi rinnovo comincia a prendere consistenza.

“Il Napoli ha fissato a 3,5 milioni di euro il tetto massimo per l’ingaggio,- scrive la gds – ma con la prima offerta da 4 milioni De Laurentiis ha mostrato a Koulibaly l’intenzione di fare un’eccezione per trattenerlo ancora al Napoli e far sì che diventi il capitano del prossimo lustro. Ancora quel tavolo di trattativa non è stato riaperto e non è nemmeno in programma a brevissimo un incontro fra le parti, ma ogni giorno che passa, Spalletti spera sempre più sia Kalidou il suo capitano. E se finora Spalletti non ha battuto ciglio con le partenze di Ospina, Insigne e Mertens, ora spinge la proprietà a tenere il difensore”.

Giornalista.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

Da leggere

Altri in Calciomercato

rfwbs-slide