Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Sarri abbraccia il progetto della Lazio

Ormai l’accordo totale potrebbe essere imminente per un triennale da 4 milioni di euro

Il giro delle panchine non si ferma: è il momento della Lazio, del Sassuolo, della Samp. In Spagna si dovrà decidere l’erede di Zidane e in Francia l’erede di Galtier che ha detronizzato il PSG.

Al momento l’operazione in chiusura è quella in casa Lazio. Secondo il Corriere della SeraMaurizio Sarri si avvicina sempre di più alla Lazio: ormai l’accordo totale potrebbe essere imminente […]  L’intesa dovrebbe legare il tecnico alla società di Lotito fino al 2024, il tempo che Maurizio ritiene necessario per portare a compimento un progetto ambizioso”; conferma la Gazzetta dello Sport che scrive: “Dopo vari contatti telefonici, ecco il passaggio ad una fase decisamente operativa, che sottolinea la volontà di Sarri di abbracciare il progetto della Lazio“. Non solo: “Con Tare il tecnico toscano sta valutando l’organico attuale da adeguare alle sue esigenze tattiche.”E TuttoMercatoWeb parla di cifre più importanti rispetto a quelle circolate in queste ultime ore. Pochi minuti fa il noto portale ha pubblicato un nuovo aggiornamento: “Secondo quanto da noi raccolto c’è stato un nuovo contatto tra le parti in serata, in trattativa per un triennale da 4 milioni di euro”.

L’accordo è vicinissimo anche grazie  alla Juventus che ha deciso di non far valere l’opzione per il terzo anno di contratto in scadenza il 31 maggio. L’ex tecnico riceverà i 2,5 milioni della penale e sarà libero di firmare altrove. Il ds biancoceleste Tare si è precipitato in Toscana per trovare l’accordo. Come chiarisce Sportmediaset, Sarri era ancora sotto contratto con la Juve e, come prevedibile, i bianconeri hanno optato per il mancato rinnovo automatico a partire dalla mezzanotte per ridurre al minimo l’impatto a bilancio. L’alternativa sarebbe stata quella di attivare l’opzione con il rischio di dovergli corrispondere il doppio della penale se non avesse trovato un’altra squadra.

Una decisione che ha portato a una brusca un’accelerazione tra Sarri e la Lazio, con Tare che ha raggiunto l’ex tecnico del Chelsea nella sua casa in Toscana. L’apprezzamento è reciproco, sul tavolo ci sarebbe un triennale da 4 milioni di euro a stagione, Sarri ha voglia di tornare in pista e crede che la rosa biancoceleste sia adattabile al suo gioco con pochi innesti.

Giornalista.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide