Seguici su
1606814839090918

Le interviste di Contropiede Azzurro

“Sarà una dura ripresa per il mondo dello sport”: Intervista a Marco Lobasso, capo della redazione sportiva di Leggo

In esclusiva per Contropiede Azzurro, Lobasso ha parlato del futuro dello sport, in particolare del calcio e del tennis

Marco Lobasso, capo della redazione sportiva di Leggo, da anni articolista del Mattino di Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni esclusive per Contropiede Azzurro. Il futuro dello sport, in particolare del calcio e del tennis, è stato l’argomento principale di discussione dell’intervista.

Salve Lobasso, come cambierà secondo lei il mondo dello sport dopo la fine della pandemia? 

“Sarà una dura ripresa, purtroppo a due velocità: le società più ricche andranno più spedite nella ripresa; quelle più povere si troveranno nella tempesta e bisognerà capire aiuti di Governo e di Coni-Federazioni quanto incideranno in positivo.”

Secondo lei il calcio dovrebbe riprendere?

“Sì, può farlo. Il protocollo allestito potrà soddisfare il Governo e il Comitato scientifico, così potrà essere più facile riaprire la serie A e forse la B. Per i dilettanti e il settore giovanile bisognerà pensare a salvare società e prossima stagione.”

In particolare, in Campania ci sono realtá di Serie A, Serie B e Lega Pro, quale sarà la diversa situazione sportiva ed economica di queste squadre in caso di mancata ripresa?

“Aspettiamo prima le risposte di Governo e Comitato scientifico e poi si potrà capire meglio la situazione.”

Lei è esperto di tennis. Perché il tennis non riprende nonostante sia forse lo sport meno rischioso per un’eventuale diffusione del contagio tra i giocatori?

“Lunedì 4 maggio i circoli tennistici apriranno per ospitare gli allenamenti di prima e seconda categoria e di under 18, 16, 14 e 12 di interesse nazionale. Vedrete che nel giro di due settimane al massimo il tennis italiano sarà ripartito, proprio perché è uno sport assolutamente sicuro. La Federtennis ha lavorato presto e bene sulla riapertura.”

 Come lo vede il Napoli del futuro? Gattuso le piace? Cosa manca per fare il definitivo salto di qualità?

“Un anno in più di Gattuso nel Napoli, magari fino alla fine della stagione 2020-2021 non può che far bene alla squadra. Se si riparte, l’Europa League non è impossibile, anzi. Per la prossima stagione Gattuso può riportare il Napoli in Champions anche solo con l’organico che già c’è.”

Giovanni Frezzetti

Giornalista.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in Le interviste di Contropiede Azzurro

rfwbs-slide