Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Salernitana, è qui la festa!

L’immagine più bella della serata? Vedere in lacrime il grande Ribery che nella sua lunghissima carriera ha vinto praticamente tutto.

Salernitana, è qui la festa!

Salernitana, è qui la festa!

La sconfitta per 4-0 contro l’Udinese nell’ultima giornata di campionato non scalfisce l’impresa della Salernitana che ha dell’incredibile. Conquista la salvezza e resta in serie A grazie ai 15 punti che mister Nicola e i suoi ragazzi hanno saputo conquistare nelle ultime 7 partite. Un risultato straordinario che resterà per sempre nella storia del club granata.

La gioia e le lacrime dei protagonisti dell’impresa a fine gara hanno coinvolto emotivamente chiunque ami questo sport, ma tra le tante immagini riprese dalle telecamere a bordo campo ce n’è una sulla quale è doveroso spendere due parole. Vedere Nicola abbracciare Ribery mentre piange per una salvezza strappata con i denti, è stata un’emozione difficile da dimenticare. Le lacrime del campione francese dimostrano che anche nel calcio, troppo spesso vituperato, esistono ancora uomini con la “U” maiuscola. Lacrime che il grande Franck non ha saputo e voluto trattenere, nonostante nella sua lunghissima carriera abbia vinto praticamente tutto.

Ed è di uomini come Ribery che il calcio ha bisogno, al di là dell’età anagrafica. Uomini in grado di insegnare molto ai colleghi più giovani e che diventano determinanti in uno spogliatoio per il raggiungimento degli obiettivi prefissati. Uomini abituati a vincere che danno tutto se stessi per la causa, anche se si tratta solo di lottare per non retrocedere. Uomini che, a prescindere dai soldi e dell’età, hanno sempre la stessa passione di quand’erano ragazzi. Uomini, insomma, che si spera di vedere sempre più numerosi nel nostro campionato, così da farci continuare ad amare il gioco più bello del mondo…

LEGGI ANCHE

La Salernitana resta in Serie A, il Cagliari retrocede

 

Grafico, vignettista

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide