Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Riusciranno i nostri eroi a tornare sani e salvi?

Una sequenza di impegni che toglie respiro e qualità al calcio. Nazionale, campionato, turno infrasettimanale, Coppe e nuovamente, la Nazionale

Troppa Nazionale, troppo campionato, troppe Coppe: non solo il Napoli è in ansia per Ospina e per il ritorno di tutti i giocatori convocati dalle rispettive selezioni ma anche Max Allegri. Un orgoglio che si paga a caro prezzo con l’impiego a tutto campo dei nostri azzurri.  E anche sul quotidiano Leggo si legge:  “Nemico Nazionale. Diawara, Ospina e le 5 assenze Juve: il ritorno degli stranieri è un’Odissea”.  Allegri riabbraccerà 5 tesserati all’ultimo momento e difficilmente quindi li manderà in campo. Si tratta di Dybala, Cuadrado, Danilo, Alex Sandro e Bentancur senza contare che Mckennie ha violato il protocollo anti-Covid ed è stato espulso dagli Usa. Poco meglio sta messo Spalletti che però deve fare i conti con l’infortunio di Ospina “.

E’ diventata una consuetudine la sosta alla seconda di campionato che non fa bene ai club, né alla Nazionale Azzurra. E comunque neanche il tempo di tornare nei rispettivi club, tornare alla “dimensione campionato” che si affaccia la dimensione Coppe Europee; e il 3 ottobre, un’altra sosta, un altro saluto, un altro torneo di cui se ne sarebbe volentieri fatto a meno, e nuove convocazioni. Dopo un mese il 7 novembre, altra sosta, altro  saluto per tornare, il 21 con Inter-Napoli.

Giornalista.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide