Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Ripresa del Campionato di serie A: spunta un’idea incredibile…

Gira voce di un’ipotesi estrema, secondo la quale si potrebbero disputare tutte le partite restanti soltanto negli stadi Roma

Le ipotesi su come riprendere il campionato di calcio di serie A sono tante, ma quella pubblicata ieri da “Calcio e Finanza”, pur avendo dell’incredibile, starebbe raccogliendo sempre più consensi: portare i giocatori di tutte le squadre in ritiro-clausura per circa 45 giorni e far disputare tutte le partite solo negli stadi della capitale, naturalmente a porte chiuse. La notizia, riportata da “Repubblica” e ripresa da “Calcio e Finanza”, è di quelle considerate estreme, ma non per questo inattuabile. Occorrerebbero misure di sicurezza eccezionali come l’esclusione di giornalisti, l’obbligo delle mascherine per chiunque entri nello stadio ad eccezione dei calciatori, si calcolano all’incirca almeno 300 persone, e test sierologici. Anche gli arbitri dovrebbero andare in ritiro a Roma o a Tivoli per un paio di mesi, con il divieto assoluto di avere contatti con chiunque, famiglie comprese. Ma per saperne di più bisognerà aspettare ancora un po’. A fine mese, infatti, quando si dovrà per forza prendere una decisione, si saprà quale sarà la soluzione scelta.

Roberto Rey

Grafico, vignettista

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide