Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Real Sociedad-Napoli 0-1, la pagella degli azzurri

Il Napoli vince meritatamente sul difficile campo della Real Sociedad. Buona prestazione di quasi tutti gli azzurri che giocano una partita intelligente e ben preparata. Il migliore in campo è Koulibaly

Real Sociedad Napoli 0-1, la pagella degli azzurri

Real Sociedad-Napoli 0-1, la pagella degli azzurri

Champions League Barcellona Napoli 3-1 la pagella degli azzurriSeppur di misura, il Napoli vince meritatamente sul difficile campo della Real Sociedad. Buona prestazione di quasi tutti gli azzurri che giocano una partita intelligente e ben preparata. La palma di migliore in campo spetta a un super Koulibaly.

DIFESA

Ospina 7 – Poco impegnato dagli avanti spagnoli esce bene e con coraggio su un paio di palle alte. Fantastico al 66° quando salva il risultato parando alla grande un tiro ravvicinato di Portu.
Hysaj 6,5 – Il suo lo fa, soprattutto in fase difensiva. Conferma il buon momento.
Maksimovic 7 – Disputa un’ottima partita vincendo quasi tutti i duelli con gli avversari, sia di testa, sia con i piedi. Dalle sue parti non passa nessuno.
Koulibaly 7,5 – Alza un muro sul quale va a sbattere chiunque tenti di superarlo. Annichilisce gli avversari con interventi straordinari, ma realizzati sempre con una naturalezza disarmante. Insuperabile. Bravo anche nell’impostare il gioco da dietro.
Mario Rui 6,5 – Gioca una bella gara facendo bene entrambe le fasi. E non è un caso se la maggior parte delle azioni del Napoli partono dal suo lato. Si divora un gol clamoroso mandando la palla fuori di pochissimo su assist perfetto di Petagna.

CENTROCAMPO

Bakayoko 6 – Qualche buono spunto in disimpegno, ma contrasta meno del solito e sbaglia alcuni appoggi semplici. Prezioso il suo passaggio in occasione del gol di Politano.
Demme 6 – Ci mette tanto impegno e ripaga Gattuso della fiducia concessagli. Distribuisce bene palla a centrocampo e si sacrifica in un oscuro ma proficuo lavoro di copertura. (89° Fabian Ruiz s.v.).

ATTACCO

Politano 6,5 – Un po’ in ombra rispetto alle partite precedenti, soprattutto nel primo tempo. Ma ha il merito di provare un tiro da fuori area di rara potenza che, grazie alla deviazione di un avversario, finisce in rete regalando al Napoli la vittoria. (61° Di Lorenzo 6).
Lobotka 5,5 – Disputa una gara insufficiente, ma non è solo colpa sua. Costretto a giocare in un ruolo che non gli appartiene gira spesso a vuoto e non può fare di più. (61° Mertens 6).
Insigne 7 – Peccato sia uscito. Finché resta in campo sciorina numeri di alta classe come quando, dopo un’azione travolgente, supera l’avversario in piena area con un tunnel sfiorando poi il gol per un soffio. (22° Lozano 6,5 – Anche contro gli spagnoli conferma di attraversare un ottimo momento. Encomiabile per il lavoro in fase di contenimento).
Petagna 6 – Riceve poche palle per mettersi in mostra in fase offensiva, ma l’impegno non manca. Dà una palla stupenda in profondità a Mario Rui che fallisce il gol per pochi centimetri. (61° Osimhen 6).

Numeri e statistiche del match

LEGGI ANCHE

Real Sociedad-Napoli, a deciderla è un tiro deviato di Politano

I sessant’anni di Maradona, l’ultimo re di Napoli

Grafico, Vignettista, Scrittore.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide