Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Radja Nainggolan torna in Belgio dopo 17 anni in Italia

Nainggolan: “E’ bello essere tornati qui. Ho scelto l’Antwerp perché il presidente mi ha voluto fortemente. E il progetto è molto interessante”

Sciolte le riserve sul futuro di Radja Nainggolan: l’ex centrocampista di Inter e Cagliari giocherà nell’Anversa in Jupiler Pro League.  Dopo aver rescisso con il club nerazzurro, il centrocampista belga ha deciso di ritornare in patria. Secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio, infatti, nella notte è stato trovato l’accordo con l’Anversa. Niente ritorno a Cagliari per lui.

Calciomercato.com ha precisato che l’ex centrocampista di Cagliari, Roma ed Inter ha raggiunto il Belgio e si è sottoposto alle visite mediche con la sua prossima squadra, propedeutiche alla firma del contratto biennale. Queste le sue parole a Sporza: “E’ bello essere tornati qui. Ho scelto l’Antwerp perché il presidente mi ha voluto fortemente. E il progetto è molto interessante. Il passato nelle giovanili dei rivali del Beerschot? Sono cresciuto con loro e sarò sempre grato al club, ma in carriera devi prendere delle decisioni. La mia non è una scelta contro i tifosi del Beerschot, è una scelta per me stesso. Sono stato lontano da casa per 16 anni e adesso sono felice di essere tornato ad Anversa. Ambizioni per il titolo? Come detto qua c’è un bel progetto. Io sono fiducioso”.

Svincolato dopo aver risolto il contratto che lo legava all’Inter fino a giugno 2022, il centrocampista belga ha deciso di accettare l’ultima proposta arrivata dal Royal Antwerp. Un rilancio arrivato nelle ultime ore dopo che la prima proposta era stata giudicata non soddisfacente dal punto di vista economico, alla pari di quella arrivata dal Cagliari – un biennale da 1,2 milioni di euro a stagione – che ha sempre rappresentato la prima scelta del Ninja. Per Nainggolan, cresciuto nel settore giovanile del Beerschot, si prospetta dunque un ritorno nel suo Paese, dove lo attende un contratto fino al 2023 e la prospettiva di competere anche in campo internazionale, visto che l’Antwerp sarà impegnato nella doppia sfida contro i ciprioti dell’Omonia Nicosia per accedere alla fase a gironi di Europa League.

 

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide