Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Quando una notizia è un bidone

La crioterapia è un modo per alleviare la fatica durante i periodi di intensa e dura attività: il Napoli dopo altre squadre ha scelto i comodi bidoni ma molti non hanno capito

“E’ imbarazzante vedere come media, anche molto importanti, riportino la notizia che i giocatori del Napoli per fare crioterapia utilizzino bidoni dell’immondizia, senza minimamente fare una verifica dei motivi di questa iniziativa e se sia un’idea di Gattuso o una prassi comune. Facciamo noi il lavoro che non è stato fatto. Domanda: perché usate i bidoni? Perché sono molto ampi e alti e i giocatori sono immersi fin sopra la vita. Inoltre i bidoni rispondono alle esigenze del protocollo Covid che impone che ogni giocatore sia in immersione da solo. Domanda: sono bidoni puliti o sporchi? Naturalmente non solo sono puliti ma sono anche nuovi, mai usati e vengono sanificati 3 volte al giorno. Domanda: siete gli unici fare questa attività con i bidoni? No, lo fanno molte squadre. Domanda: quindi non è un’idea di Gattuso? No”. Questa la nota della Ssc Napoli per spiegare un’immagine non nuova per tante squadre in momenti di duro allenameno.

Ed ecco due immagini a confronto che dovrebbero tacitare tutti coloro che  amano cercare lo scoop a ogni costo: i bidoni per i giocatori del Napoli e i bidoni per i giocatori dell’Arsenal.  Un modo di far notizia senza notizia; un modo per infangare rivelando scarse conoscenze. Una foto del genere – semmai – dovrebbe suscitare curiosità nella tecnica usata per rigenerare e tonificare come faceva Antonio Conte quando era alla guida dell’Italia. Invece? Invece piccoli aculei avvelenati e nulla più senza saper spaziare: ed ecco l’immagine di giocatori dell’Arsenal nella stessa condizione. Un lampo di genialità per loro?

Giornalista.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide