Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Prove di connessione tra l’agente di Insigne e il Presidente De Laurentiis

“I due hanno chiacchierato allo stadio Maradona, poco prima dell’inizio della sfida con la Juve, gettando quantomeno le basi utili a inaugurare la trattativa”

Il tasso euforico nel sangue è ancora molto alto e nella giornata di ieri ciascuno ha spulciato le varie dichiarazioni, le varie previsioni ma è passato quasi sotto silenzio il primo “incontro storico” tra Vincenzo Pisacane e Aurelio De Laurentiis. Che il patron volesse accertarsi del legame che lega Insigne alla squadra? Che volesse vedere che piega prendeva il campionato? Che volesse valutare le forze delle altre squadre? Ipotesi che a nulla servono se si è aperta la strada del rinnovo.

Il Corriere dello Sport  ha  raccontato  di un summit a sorpresa tra il presidente azzurro e l’agente del capitano per discutere di un contratto attualmente in scadenza tra nove mesi che il Napoli vorrebbe prolungare in largo anticipo:  “Il muro di Napoli è caduto. Dopo mesi di silenzio, di messaggi subliminali e di notizie filtrate dagli amici degli amici è andato in scena il primo colloquio a tema Insigne: da un lato De Laurentiis e dall’altro il manager di Lorenzo, Vincenzo Pisacane. […] I due hanno chiacchierato allo stadio Maradona, poco prima dell’inizio della sfida con la Juve, gettando quantomeno le basi utili a inaugurare la trattativa mai cominciata del rinnovo del contratto. […] Il primo contatto De Laurentiis-Insigne è servito. Servito dopo l’incontro di ieri al Maradona tra il presidente e il suo manager, Pisacane: un colloquio cordiale, utile a seminare una serenità che fino a qualche giorno fa sembrava utopia, considerando i trascorsi estivi”.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide