Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Prima giornata del girone di ritorno tra Covid, mercato e rinnovi contratti

La moglie di Morata, Alice Campello, ha già confermato che a breve la famiglia traslocherà in Spagna.   Della serie che il Napoli potrebbe incontrarlo da avversario due volte in un mese e mezzo

Più del calcio domina il Covid per questa prima giornata del girone di ritorno che si avvicina. I continui aggiornamenti  sui giocatori risultati positivi al Covid, dicono che si partirà ancora una volta con un campionato falsato quando ormai si lotta per obiettivi precisi. E’ così in tutte le Federazioni con il Bordeaux sceso in campo con 21 positivi e anche il Barcellona, prossimo avversario del Napoli, che, pur vincendo contro il Mallorca, ha dovuto schierare 6 canterani. E non è detto che Luciano Spaletti non debba fare questa scelta giovedì sera avendo gli uomini contati per la formazione ma nessuno in panchina.  Il report della seduta d’allenamento di ieri ha registrato per Fabian Ruiz e Lorenzo Insigne ancora lavoro personalizzato sul campo 1 e in attesa che venga loro riconosciuta l’idoneità dopo essere risultati negativi al Covid.

Anche in casa bianconera c’è tensione in attesa dei prossimi tamponi dopo i casi di positività già emersi e soprattutto dopo il focolaio dell’Under 23 con il portiere dell’Under Franco Israel chiamato da Allegri e risultato anche lui positivo. Allegri ha comunque diretto due sedute intense di allenamento con il recuperato Chiesa e Paulo Dybala, mentre  mentre Kaio Jorge e Luca Pellegrini non si sono allenati a causa di una sindrome influenzale. 

Non bastasse il Covid, anche le voci di mercato e i tanti giocatori in scadenza di contratto rendono l’atmosfera assai pesante, ma più di tutti Alvaro Morata già con la valigia pronta. Come riportato dal giornalista del Corriere di Torino Massimiliano Nerozzi, la moglie dell’attaccante della Juventus, l’influencer Alice Campello, ha già confermato ad alcuni amici di Venezia che a breve la famiglia Morata traslocherà in Spagna.   Della serie che il Napoli potrebbe incontrarlo da avversario due volte in un mese e mezzo.

Giornalista.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide