Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Perchè Skriniar è rimasto alla corte di Antonio Conte

Skriniar era ad un passo dal Tottenham dove lo attendeva Mourinho

Milan Skriniar  stato al centro di una lunga trattativa con il Totthenam: Mourinho lo attendeva ma Zhang non ha abbassato la richiesta di 60milioni. Una vicenda simile a quella che non ha portato Koulibaly al Man City che intendeva abbassare la richiesta del Napoli. Tra l’Inter e gli Spurs è stato un lungo batti e ribatti che risale alla cessione di Eriksen valutato 20 milioni e per il quale l’Inter chiedeva di abbassare la richiesta ma il Totteham ha puntato i piedi fino alla resa dell’Inter. A parti invertite, lo stesso “trattamento” e Skriniar, oggi alle prese con il Covid, è rimasto alla corte di Conte.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide