Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Paolo Dal Pino: anche in caso di lockdown il calcio non si fermerà

Il calcio non si ferma: Paolo Dal Pino avverte tutti ma chiede al Governo ristori come tutti gli altri settori

L’incubo lockdown rallenta ogni attività e bene ha fatto Paolo Dal Pino a chiarire che la Serie A andrà comunque avanti. La decisione è stata comunicata ufficialmente ai microfoni del Gr Parlamento Rai dal Presidente della Lega di Serie A: “«In caso di nuovo lockdown nazionale, il campionato di Serie A non si fermerà e andrà avanti, non vedo motivo per interromperlo”. Una decisione importante ma anche la richiesta al Governo di affrontare la questione economica: “Io ho detto che abbiamo perso circa 600 milioni di euro quest’anno, dovuto alle misure restrittive e quindi abbiamo chiesto, come tutti gli altri settori, che ci siano misure di ristoro. Paghiamo oltre un miliardo di contributi all’anno e la nostra richiesta è quella di differire i termini di pagamento. Non abbiamo chiesto soldi alle casse dello Stato”.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide