Seguici su
1606814839090918

Calciomercato

Ospina, Koulibaly, Fabian e Mertens: l’attesa

Il muro divisorio tra domanda e offerta potrebbe restare intatto e con due ipotesi non gradite ai tifosi

Tutto ruota attorno a Koulibaly e non soltanto, ricordando le parole di De Laurentiis alla presentazione del ritiro a Castel di Sangro. Secondo ADL , Mertens e Koulibaly possono restare se non fanno caso alla vil moneta. A Ospina e a Fabian sono state offerte possibilità di rinnovo secondo i piani di rientro o meglio di riequilibrio del monte ingaggio stabilito dalla società e entrambi gli agenti dei giocatori hanno detto che entro 15 giorni avrebbero dato una risposta. “ I 15 giorni non son trascorsi, quindi aspettiamo.”

La risposta di Koulibaly potrebbe interpretarla un genio dei rebus che abbia capito il post enigmatico su Instagram con Koulibaly che fa l’occhiolino e un emoticon con lo stesso gesto.

Il muro divisorio tra domanda e offerta potrebbe restare intatto e con due ipotesi non gradite ai tifosi: Koulibaly potrebbe considerare l’offerta del Barcellona che se divenisse trattativa (per ora smentita da Fali Ramadani) potrebbe spingersi sui 30/35 milioni; la seconda ipotesi sarebbe quella di andare a scadenza di contratto: ipotesi già vissuta (male) con Insigne e che intaccherebbe il valore stesso del senegalese e anche dell’autorevolezza in campo con la fascia da capitano. C’è da aspettare, dunque, ma per poco tempo perché le quattro risposte attese da De Laurentiis comportano un certo tipo di mercato che non può esere afrontato “sulle bancarelle”. Via Koulibaly? Via Ospina? Via Fabian ? Via Mertens? Costi-benefici son da valutare molto più di un semplice saluto su una posizione rigida. Ma è comunque presto per ogni tipo d’allarme.

Giornalista.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

Da leggere

Altri in Calciomercato

rfwbs-slide