Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Omaggio a Benevento tornata in serie A: ospiterà l’Italia in una sfida contro l’Estonia

La Figc ha ufficializzato le sedi delle partite della Nazionale nel prossimo autunno

DCIM101MEDIADJI_0067.JPG

l’Italia sarà di scena per la prima volta in 110 anni di storia a Benevento l’11 novembre (alle 20,45) per un’amichevole contro l’Estonia. Lo stadio Ciro Vigorito, martedì 13 ottobre, ospiterà anche l’Under 21 di Nicolato contro la Repubblica d’Irlanda (alle 17,30). Ne ha dato notizia l’ANSA dopo l’ufficializzazione della FIGC che ha programmato tutte le gare della Nazionale maggiore e dellUnder 21.

L’Olimpico di Roma sarà lo scenario per il match di Nations League fra Italia e Polonia, la sera del 15 novembre (alle 20,45). E, se Benevento si prepara ad accogliere per la prima volta gli azzurri, la Capitale è la città che ha ospitato più volte la Nazionale: sono 59 i confronti disputati a Roma (bilancio di 35 vittorie, 17 pareggi e 7 sconfitte), dove l’Italia scenderà in campo per la 60/a volta a poco più di un anno di distanza dal successo contro la Grecia (2-0, gol di Jorginho e Bernardeschi) che valse l’aritmetica qualificazione a Euro 2020.

A Milano invece superata da Roma da una sola lunghezza si giocherà,  il prossimo 14 ottobre, in occasione della sfida contro l’Olanda.

Questo il calendario della Nazionale maggiore: 4 settembre (Nations League): Italia-Bosnia Erzegovina (alle 20,45), Firenze 7 settembre (Nations League): Olanda-Italia (20,45), Amsterdam 7 ottobre (amichevole): Italia-Moldavia (20,45), Parma 11 ottobre (Nations League): Polonia-Italia (20,45), Danzica 14 ottobre (Nations League): Italia-Olanda (20,45), Milano 11 novembre (amichevole): Italia-Estonia (20,45), Benevento 15 novembre (Nations League): Italia-Polonia (20,45), Roma 18 novembre (Nations League): Bosnia Erzegovina-Italia (20,45). (ANSA).

LEGGI ANCHE:
L’ex ds del Sassuolo: “Politano non arrivò nel 2018 a Napoli per colpa dei neroverdi”

Morelos, Azmoun, Sorloth sotto esame, se non arriva Osimhen

Luigi De Laurentiis: “Io e mio padre abbiamo ricostruito dalle ceneri due società fallite”

 

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide