Seguici su
1606814839090918

Calciomercato

Non voleva venire, non se ne vuole andare

Amin Younes ha bloccato la trattativa tra il Napoli e il Verona

Amin Younes nel gennaio 2018 accetta il trasferimento al Napoli, firma il contratto e il 28 dello stesso mese si presenta al San Paolo come spettatore. Poi fa perdere le proprie tracce: torna in Germania, poi in Olanda dove spera di reinserirsi nell’Ajax che lo mette invece fuori rosa. Il 1° luglio 2018 il tedeschino di Dusseldorf deve arrendersi all’evidenza e si presenta a Dimaro con un infortunio al tendine d’Achille. Il suo esordio l’8 dicembre con il Napoli di Ancelotti e il 17 marzo il suo primo gol. Raccoglie pochino sin a questo momento sia in termine di presenze che di gol: smania di essere l’ultima ruota del carro e vuole andar via. Ed ecco che il Napoli trova la squadra giusta per lui: dopo il tentativo del Genoa ecco  il Verona che lo accoglierebbe a braccia aperte per consegnare a lui le chiavi in attacco. L’accordo tra i due club è totale, ma Amin Younes dice “no”.  Per ora la trattativa è bloccata, ma conoscendo il personaggio, tutto è un divenire.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in Calciomercato

rfwbs-slide