Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Netta vittoria dei doriani a Empoli; il Venezia beffato all’ultimo secondo dal gol di Bourabia

A Empoli una Sampdoria super agguanta i primi tre punti; a Venezia, lo Spezia vince al 94°

EMPOLI – SAMPDORIA  0 – 3  ( 31°, 52° Caputo (S), 70° Candreva (S) )

Ancora senza vittorie, la Sampdoria cerca i primi tre punti ad Empoli. Al 31°, doriani in gol con Ciccio Caputo, in area, grazie ad un sinistro supera Vicario. Primo tempo equilibrato, i toscani sfiorano il gol con Mancuso un paio di volte. Nel secondo tempo, al 52° la Sampdoria raddoppia sempre con Caputo, l’attaccante realizza la sua doppietta personale. I doriani dominano la gara, al 70° siglano il terzo gol con Candreva su assist di Quagliarella. Empoli k.o., netta la superiorità della Sampdoria che dilaga in Toscana.

VENEZIA  – SPEZIA  1 – 2   ( 13° Bastoni (S), 59° Ceccaroni (V), 94° Bourabia (S) )

E’ già scontro salvezza la sfida tra Venezia e Spezia. I padroni di casa fanno il loro esordio stagionale in casa, dopo i lavori al Penzo. Gli ospiti partono col piede giusto, al 13° già in vantaggio con Bastoni che dai 20 metri indovina il gol della domenica. Gioco equilibrato nella prima parte di gara. Al 59° il Venezia giunge al pareggio con Caccaroni, svetta in area e di testa supera Zoet. L’ultimo gol del Venezia in casa nella massima serie fu firmato da Maniero nel 2002. Clamoroso gol del vantaggio dello Spezia al 94° che sigla il gol della vittoria con Bourabia. Termina la gara con la vittoria dello Spezia, Venezia beffato all’ultimo secondo.

Collaboratore - Laurea in Teologia

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide