Seguici su
1606814839090918

Campionati esteri

Negli Stati Uniti il calcio potrebbe ripartire in modo particolare

La MLS prepara un piano suggestivo per la ripartenza: si pensa a Disney World

La MLS (Major League Soccer), la Lega di calcio degli Stati Uniti, sta cercando la soluzione migliore per ripartire, ma non mancano le controindicazioni, in particolari i timori e le perplessità dei calciatori. Nonostante ciò, la MLS sta pensando di organizzare le partite, ovviamente a  porte chiuse, ad Orlando, in Florida, nella magnifica cornice di Disney World. Il piano prevede la divisione delle 26 squadre in tre gruppi da sei e uno da otto. I calciatori non sembrano felici di affrontare il ritiro di 10 settimane a partire da giugno. La Lega ha previsto un mese di allenamenti a giugno, per poi dar via al torneo a luglio. Tutti gli addetti ai lavori di ogni squadra verrebbero sottoposti al test sul Coronavirus tre giorni prima della partenza. Poi, ci saranno con controlli settimanali e altri test prima di ogni partita.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in Campionati esteri

rfwbs-slide