Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Napoli-Udinese, convocati e probabili formazioni

Nel Napoli dubbio Meret-Ospina. Forse Mario Rui e Lozano dall’inizio. Convocato Mertens. Nell’Udinese ballottaggio in attacco tra Okaka e l’ex Llorente. Out Arslan.

Napoli-Udinese, convocati e probabili formazioni

Napoli-Udinese, convocati e probabili formazioni

La partita tra Napoli e Udinese, valida per la trentaseiesima giornata del campionato di Serie A, si disputerà allo Stadio “Diego Armando Maradona” di Napoli martedì 11 maggio alle ore 20.45. Ad arbitrare la gara sarà Gianpaolo Calvarese della sezione di Teramo. La partita verrà trasmessa da SKY.

Le ultimissime sulle due squadre:

NAPOLI (4-2-3-1): Gattuso recupera Mertens che si accomoderà in panchina, ma, dovendo fare ancora a meno di Koulibaly, Maksimovic, Lobotka e Ghoulam, ecco quale potrebbe essere l’undici iniziale che schiererà contro l’Udinese . Tra i pali dovrebbe esserci ancora Meret, anche se non è escluso l’impiego del ristabilito Ospina. In difesa, sulle fasce, giocheranno Di Lorenzo e uno da scegliere tra Mario Rui e Hysaj, con il portoghese leggermente favorito perché più riposato. Al centro, invece, saranno confermati Manolas e Rrahmani, entrambi reduci dalla buona prova contro lo Spezia. Nella zona mediana del campo giocheranno ancora Fabian Ruiz e Demme, con Bakayoko pronto a entrare nella ripresa. Il tridente alle spalle di Osimhen sarà formato da Lozano, in pole su Politano, Zielinski e il capitano Insigne.

I convocati ufficiali del Napoli:

Portieri: Meret, Ospina, Contini. Difensori: Di Lorenzo, Mario Rui, Hysaj, Zedadka, Manolas, Rrahmani, Costanzo. Centrocampisti: Demme, Elmas, Fabian Ruiz, Zielinski, Bakayoko, Labriola. Attaccanti: Lozano, Petagna, Politano, Insigne, Mertens, Osimhen, D’Agostino.

UDINESE (3-5-2): mister Gotti recupera l’ex azzurro Llorente, ma non potrà contare sull’acciaccato Arslan. Da valutare le condizioni di Bacao che, seppur convocato, partirà dalla panchina. Ecco, quindi, la probabile formazione con la quale affronterà il Napoli al “Maradona”: in porta Musso, protetto dal trio difensivo composto da De Maio, Nuytnck e Bonifazi. Nei cinque di centrocampo è molto probabile che giochino Molina e  Stryger Larsen sugli esterni, mentre al centro ci saranno De Paul, Walace e Makengo. In attacco toccherà a Pereyra supportare la punta avanzata da scegliere tra Okaka e Lliorente.

I convocati ufficiali dell’Udinese:

Portieri: Scuffet, Musso, Gasparini. Difensori: Nuytinck, Stryger Larsen, Ouwejan, Becao, Zeegelaar, De Maio, Samir, Molina, Bonifazi. Centrocampisti: Walace, Pereyra, Palumbo, De Paul, Makengo, Micin. Attaccanti: Llorente, Okaka, Forestieri.

I precedenti di Napoli-Udinese

LEGGI ANCHE:

Volata Champions, il Napoli ce la può fare…

La Juve deve uscire dalla Superlega se non vuol essere esclusa dal campionato

 

 

Grafico, vignettista

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide