Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Napoli-Sassuolo, convocati e probabili formazioni

Nel Napoli mancherà Insigne. Fabian e Bakayoko saranno i due di centrocampo, ma c’è Zielinski che scalpita. Il Sassuolo dovrà fare a meno di diversi titolari tra cui Berardi, Caputo e Djuricic. Recupera Defrel

Le probabili formazioni del Napoli e del Sassuolo

Napoli-Sassuolo, convocati e probabili formazioni

La partita tra Napoli e Sassuolo, valida per la sesta giornata di campionato, si disputerà allo stadio San Paolo di Napoli domenica 1° novembre alle ore 18.00. Ad arbitrare la gara sarà Maurizio Mariani della sezione di Aprilia.

Le ultimissime sulle due squadre:

NAPOLI (4-2-3-1): Gattuso non avrà a disposizione Insigne che si accomoderà in tribuna. Dopo il turnover contro la Real Sociedad è probabile che il mister torni alla formazione più impiegata in campionato. In porta, visto che nell’ultima con il Benevento ha giocato Meret, dovrebbe essere il turno di Ospina. In difesa Di Lorenzo e Hysaj (in leggero vantaggio su Mario Rui) saranno i titolari sulle fasce. Al centro, al fianco di Koulibaly, ci sarà il rientro di Manolas. In mediana torna Fabian Ruiz accanto a Bakayoko o a Zielinski, quest’ultimo completamente guarito dal Coronavirus e pronto per essere impiegato. In attacco, alle spalle di Osimhen, giocheranno Politano a destra, Mertens al centro e Lozano sulla fascia sinistra. Petagna si accomoderà in panchina pronto ad entrare nella ripresa e giocarsi un’altra chance.

I convocati del Napoli: Portieri: Ospina, Meret, Contini. Difensori: Di Lorenzo, Malcuit, Ghoulam, Hysaj, Koulibaly, Maksimovic, Manolas, Rrahmani, Mario Rui. Centrocampisti: Demme, Elmas, Lobotka, Fabian Ruiz, Zielinski, Bakayoko. Attaccanti: Lozano, Mertens, Osimhen, Petagna, Politano.

SASSUOLO (4-2-3-1): mister De Zerbi dovrà fare a meno di Ciccio Caputo, Djuricic, Berardi, Magnanelli, Toljan, Schiappacasse, Haraslin e Romagna, per cui sarà costretto a schierare una formazione di emergenza. Tra i pali giocherà Consigli. In difesa sarà sfida tra Müldür e Ayhan per una maglia da titolare sulla corsia destra. Sulla fascia sinistra, invece, dovrebbe esserci Kyriakopoulos, con Rogerio pronto a subentrare a gara in corso. Al centro l’ex azzurro Chiriches affiancherà Ferrari. A centrocampo, al fianco di Locatelli, giocherà uno tra Obiang e Bourabia. L’attacco potrebbe essere composto dal trio Traoré, Lopez e Boga alle spalle di Raspadori. Defrel non è al cento per cento e partirà dalla panchina.

I convocati del Sassuolo: Portieri: Consigli, Pegolo, Turati, Vitale. Difensori: Marlon, Ayhan, Rogerio, Peluso, Müldür, Chiriches, Ferrari, Piccinini, Kyriakopoulos. Centrocampisti: Lopez, Obiang, Traoré, Steau, Bourabia, Locatelli. Attaccanti: Boga, Raspadori, Defrel.

LEGGI ANCHE:

Il Sassuolo di De Zerbi prossimo avversario degli azzurri

Gattuso è pronto a firmare fino al 2023

Grafico, Vignettista, Scrittore.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide