Seguici su
1606814839090918

Europa League

Napoli – Legia Varsavia. Negato dalla Prefettura l’ingresso ai polacchi, ma il Legia Varsavia attacca la Prefettura

Il club polacco: “Questa è una decisione scandalosa, del tutto ingiustificata, e priva i nostri tifosi del pieno diritto di sostenere la propria squadra durante le partite in trasferta”

 “La Prefettura di Napoli ha disposto il divieto di vendita di biglietti di ingresso allo Stadio Diego Armando Maradona ai residenti in Polonia per l’incontro Napoli-Legia Varsavia del prossimo 21 ottobre” : questa la nota pubblicata dal club azzurro sul proprio profilo Twitter ufficiale in merito al match di Europa League in programma giovedì 21 ottobre alle ore 21.

Immediata la risposta del club polacco con un duro comunicato: “Consideriamo tali azioni del tutto ingiustificate e discriminatorie. Il club si è subito attivato per consentire ai nostri tifosi di partecipare alla partita: si sono tenuti colloqui tra i consigli di amministrazione dei club ed è stata inviata una lettera ufficiale alle autorità italiane competenti.

Le attività del club sono state sostenute dal ministero degli Affari Esteri della Repubblica di Polonia e dall’Ambasciata della Repubblica di Polonia a Roma. Questa è una decisione scandalosa, del tutto ingiustificata, e priva i nostri tifosi del pieno diritto di sostenere la propria squadra durante le partite in trasferta. Questo è contro lo spirito sportivo e contro i valori su cui si basa il calcio europeo”.

Uno scontro politico che non giova certo alla tranquillità della partita di giovedì e ancor più del ritorno, in programma il 4 novembre.  Tuttavia le decisioni della Prefettura di Napoli sono state prese in considerazione  degli incidenti risalenti al match di Europa League del 2015 con sessanta ultras polacchi identificati, diciassette fermati e ben 14 feriti a causa degli scontri durati due giorni.

 

 

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in Europa League

rfwbs-slide