Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Napoli-Inter, le probabili formazioni

Nel Napoli out Ospina, infortunato, e Lozano per squalifica. Osimhen favorito su Mertens. Nell’Inter assente Vidal, ma rientrano Barella e Perisic.

Napoli-Inter, le probabili formazioni

Napoli-Inter, le probabili formazioni

La partita tra Napoli e Inter, valida per la trentunesima giornata del campionato di Serie A, si disputerà allo stadio “Diego Armando Maradona” di Napoli domenica 18 aprile alle ore 20.45. Ad arbitrare la gara sarà Daniele Doveri della sezione di Roma 1.

Le ultimissime sulle due squadre:

NAPOLI (4-2-3-1): oltre a Ospina, mister Gattuso dovrà fare a meno anche dello squalificato Lozano. Contro l’Inter, quindi, è probabile che schieri la seguente formazione. Tra i pali Meret. Di Lorenzo e Mario Rui saranno gli esterni bassi, ma non è escluso che il mister decida di impiegare Hysaj al posto del portoghese per avere maggiore copertura, mentre al centro Manolas farà coppia con Koulibaly. In mediana dovrebbero essere confermati Demme e Fabian Ruiz. In attacco, invece, a supporto della punta da scegliere tra Osimhen e Mertens, con il nigeriano in leggero vantaggio, ci sarà il trio composto da Politano e Insigne sulle fasce, con Zielinski che agirà da trequartista.

I (probabili) convocati del Napoli:

Portieri: Meret, Contini, Idiasak. Difensori: Di Lorenzo, Hysaj, Mario Rui, Koulibaly, Maksimovic, Manolas, Rrahmani,. Centrocampisti: Demme, Elmas, Lobotka, Fabian Ruiz, Zielinski, Bakayoko. Attaccanti: Petagna, Politano, Insigne, Mertens, Osimhen, Cioffi.

INTER (3-5-2): per mister Conte gli unici indisponibili sono Vidal e Kolarov, pertanto ecco quale potrebbe essere l’undici iniziale con il quale fronteggerà il Napoli. In porta ci sarà Handanovic, protetto da una difesa a tre composta da Skriniar sulla destra, de Vrij al centro e Bastoni a presidio della zona sinistra. Nella zona nevralgica del centrocampo, invece, al fianco di Brozovic, giocheranno il rientrante Barella ed Eriksen, quest’ultimo in ballottaggio con Sensi, mentre sulle fasce saranno impiegati Hakimi a destra e uno da scegliere tra Darmian e Perisic a sinistra. Nessun dubbio, invece, per quanto riguarda il duo attacco che sarà formato da Lautaro Martinez e Lukaku, con Alexis Sanchez pronto a entrare a partita in corso.

I (probabili) convocati dell’Inter:

Portieri: Handanovic, Radu, Padelli. Difensori: Scriniar, De Vrij, Bastoni, Ranocchia, D’Ambrosio, Young, Darmian. Centrocampisti: Hakimi, Eriksen, Brozovic, Barella, Perisic, Vecino, Gagliardini, Sensi. Attaccanti: Lukaku, Lautaro Martinez, Pinamonti, Alexis Sanchez.

I precedenti di Napoli-Inter

LEGGI ANCHE:

Qualche ora ancora e il Maradona potrà ancora raccontare una thriller di successo

Se la Roma vincesse l’Europa League e.. le coppe europee 2021/2022

 

 

Grafico, vignettista

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide