Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Napoli-Inter 1-1, la pagella degli azzurri

Finisce in parità il big match tra Napoli e Inter. Buon primo tempo degli azzurri, ma la ripresa è dell’Inter. Bella prestazione di Manolas che nel finale salva il risultato in un paio di occasioni.

Napoli-Inter 1-1, la pagella degli azzurri

La pagella degli azzurriNapoli-Inter 1-1, la pagella degli azzurri

Finisce in parità il big match tra Napoli e Inter. Buon primo tempo degli azzurri, ma la ripresa è dell’Inter. Bella prestazione di Manolas che nel finale salva il risultato in un paio di occasioni.

 

 

DIFESA

Meret 6 – Salva la porta uscendo tempestivamente sui piedi di Barella. Incolpevole sul tiro angolatissimo di Eriksen che s’infila nell’angolino basso. Un po’ incerto nel decidere se uscire o meno sul cross di Hakimi in occasione del gol.

Di Lorenzo 6,5 – Fa bene in entrambe le fasi tenendo a bada Darmian e proponendosi con continuità in attacco. Peccato per la bella deviazione di testa con la quale sfiora il palo.

Manolas 7 – Finalmente gioca un’ottima partita. Sbaglia poco o nulla e in un paio di occasione, grazie alla sua straordinaria velocità, risolve in scivolata alcune occasioni pericolosissime, come quando nel finale di gara chiude su Hakimi sfuggito a Mario Rui.

Koulibaly 6,5 – Ha il difficile compito di contenere la strapotenza tecnico-fisica di Lukaku e ci riesce abbastanza bene, anche se spesso è costretto a ricorrere alle maniere forti, cosa che gli costa l’ennesimo giallo. Pochi errori in fase d’impostazione.

Mario Rui 6 – Hakimi è un cliente difficile e, soprattutto nella ripresa, lo mette spesso in difficoltà. Le cose vanno un po’ meglio quando c’è da proporsi in appoggio ai compagni nella fase di costruzione delle azioni offensive (90°Hysaj sv).

CENTROCAMPO

Fabian 6,5 – Gioca un gran primo tempo distribuendo palla con intelligenza e rapidità e allargando la manovra con passaggi precisi nella zona opposta del campo. Cala un po’ nella ripresa e per un pelo non arriva sulla bella deviazione di testa di Di Lorenzo che sfiora il palo (90° Bakayoko sv).

Demme 6,5 – Nonostante l’inferiorità numerica a centrocampo, disputa un a partita più che sufficiente mettendoci cuore, tecnica e grinta. Oltre a limitare gli inserimenti di Barella e i rifornimenti per gli attaccanti, si propone spesso in appoggio quando c’è da costruire la manovra offensiva. Peccato per il giallo che gli farà saltare la prossima gara con la Lazio.

ATTACCO

Politano 6 – Dopo un primo tempo opaco si riprende e gioca una buona ripresa. Prezioso soprattutto nel lavoro di contenimento, come quando strappa il pallone ad Eriksen lanciato a rete. Sfortunato nel finale, quando, dopo aver saltato diversi avversari in piena area, stampa il pallone sulla traversa.

Zielinski 6 – Non è brillante come in altre occasioni. Difficilmente cerca la giocata personale preferendo dialogare nello stretto con i compagni, come in occasione dell’azione con Insigne dalla quale nasce l’autogol (87°Elmas sv).

Insigne 6 – Se in attacco incide poco merita comunque la sufficienza piena per la grande generosità mostrata in diversi recuperi difensivi, come quando, da difensore puro, salva in piena area sull’incursione di Darmian. Bella la giocata in combinazione con Zielinski conclusa con il cross che causa l’autogol dell’1-0.

Osimhen 6 – Il 6 è chiaramente d’incoraggiamento perché se è vero che non incide in attacco è pur vero che di palloni giocabili gliene arrivano pochissimi. Ci mette comunque tanto impegno e si fa apprezzare per qualche buon appoggio, ma la difesa dell’Inter è una delle migliori in serie A e gli concede davvero poco (74° Mertens sv – Gioca una ventina di minuti senza riuscire a incidere sulla partita).

Numeri e statistiche del match

LEGGI ANCHE

Il Napoli si accontenta, contro l’Inter al Maradona non vuole andare oltre il pareggio

Un pareggio utile all’Inter, poco al Napoli

 

Grafico, vignettista

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide