Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Napoli-AZ Alkmaar 0-1, la pagella degli azzurri

Il Napoli perde di misura contro L’AZ che fa le barricate per l’intera partita. Partita sotto tono di quasi tutti gli azzurri

Napoli AZ Alkmaar, la pagella degli azzurri

Napoli AZ Alkmaar 0-1, la pagella degli azzurri

Champions League Barcellona Napoli 3-1 la pagella degli azzurriPasso falso del Napoli nella prima di Europa League. Perde in casa 1-0 contro gli olandesi dell’AZ che segnano nell’unica occasione in cui superano la metà campo. Pur dominando la gara sono tanti gli azzurri apparsi sotto tono. Soprattutto Mertens, forse non ancora pronto dopo l’infortunio alla spalla. Buona prova di Politano che cerca il gol con caparbietà sfiorandolo in un paio di occasioni.

DIFESA

Meret SV – Mai impegnato dagli avversari incassa un gol imparabile nell’unica occasione in cui gli olandesi superano la metà campo.
Di Lorenzo 5,5 – incide poco in fase offensiva e non tenta mai il cross, soprattutto quando entra uno specialista nei colpi di testa come Petagna.
Maksimovic 6 – Sbaglia poco in difesa, favorito anche dalla quasi totale assenza degli avanti avversari. Fraseggia bene con i compagni di reparto.
Koulibaly 5,5 – Partita insufficiente che ricorda le tante della scorsa stagione. Che sia poco concentrato lo si vede dai molti passaggi sbagliati e quando si fa beffare in occasione del gol di de Wit.
Hysaj 6 – Gioca una discreta partita facendo benino entrambe le fasi. (59° Mario Rui 5,5).

CENTROCAMPO

Fabian Ruiz 6 – dopo un buon primo tempo, in cui gioca a tutto campo ricamando bene le trame del gioco, cala sensibilmente nella ripresa e la manovra ne risente.
Lobotka 5,5 – Si accontenta di svolgere il compitino di smistare palla al compagno più vicino, ma raramente prende l’iniziativa per qualche giocata in profondità (66° Demme 5,5).

ATTACCO

Politano 6,5 – Dopo un avvio incerto cresce col passare dei minuti. È il più incisivo in attacco e cerca il gol con un paio di pericolosi tiri dal limite che non centrano la porta di poco. (83° Bakayoko sv).
Mertens 5 – che non sia in giornata lo si capisce quando tira in porta da posizione favorevole fallendo una clamorosa occasione gol. Un azzardo averlo fatto giocare dopo l’infortunio alla spalla.
Lozano 6 – disputa una discreta gara e non si capisce perché Gattuso sostituisca proprio lui quando c’è necessità di rimontare. (59° Insigne 5,5) .
Osimhen 6 – Si impegna tantissimo e tenta il gol in diverse occasioni peccando però in precisione. Ma i movimenti sono sempre quelli giusti (66° Petagna 5,5).

Numeri e statistiche del match

LEGGI ANCHE

Male Napoli, L’AZ Alkmaar vince a sorpresa al San Paolo

Grafico, Vignettista, Scrittore.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide