Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Napoli, ancora problemi per il ritiro di squadra

L’hotel che deve ospitare il Napoli non ha completato la santificazione

Mente il Napoli corre a Castel Volturno, i problemi logistici affliggono la società. I risultati dei test fisici ed atletici dei calciatori sono confortanti: tutti in perfetta forma. Sia i piccoletti come Insigne e Mertens che i più piazzati come Fabian Ruiz. Il Napoli corre a tutta velocità, l’ostacolo è uno solo: il ritiro. Infatti, l’hotel che dovrebbe ospitare la squadra è in ritardo con la santificazione. Difficile che gli azzurri possano cominciare già da lunedì l’allenamento collettivo.

Dunque, il Napoli continua a valutare le date del ritiro, intanto la società è pronta a sottoporre nuovamente al tampone i propri tesserati. Venerdì dovrebbe essere il giorno del quarto tampone, l’ultimo prima del ritiro. Il Napoli attende notizie dall’hotel Golden Tulip, luogo in cui di solito il Napoli svolge i ritiri pre-partita. Un’ala della struttura è perfettamente conforme alle norme del protocollo e potrebbe mettere a disposizione la cinquantina di camere che servono al Napoli. Manca solo la santificazione delle stanze, ultimo step per far partire finalmente il Napoli.

LEGGI ANCHE:

“C’era una volta il calcio”: intervista ad Ottavio Bianchi

Il Napoli punta il bomber iraniano Azmoun, il suo cartellino vale 15 milioni

Il Liverpool prepara l’assalto a Koulibaly, il Napoli attende e si guarda intorno

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide