Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Modugno: “Manolas, il suo momento arriverà”

Il calendario è fin troppo fitto e Manolas può rientrare appieno in un’alternanza che include e non esclude

Il giornalista Sky Francesco Modugno, in collegamento da Castel Volturno, ha dichiarato: “Spalletti ha fatto capire a Manolas che il suo momento arriverà, è una risorsa di questo Napoli nonostante Rrahmani oggi stia facendo molto bene. “   E forse è positivo che oggi Kostas Manolas possa temere per la sua maglia da titolare. Non si cambia un carattere, ma neanche si affronta la Juventus con la testa all’Olimpyakos. Non è il primo, né sarà l’ultimo a “dover” vestire una maglia che magari non sente più sua, ma come professionista quell’errore per sua fortuna “riparato” non può essere tollerato.

In tanti prima di lui hanno commesso ingenuità o retropassaggi micidiali (Malcuit, Rrahmani, Maksimovic) perché tutti sbagliano giocando: per Manolas si è trattato di altro e a conclusione di quel Napoli-Juve, dicendo: “Siamo fortissimi”, ha stuzzicato Spalletti che in modo trasversale, ha risposto: “Siamo quello che si fa, non quello che si dice”.

Oggi un passo in avanti già lo ha fatto ma ha paura. In Napoli- Spartak Mosca, Kostas Manolas è apparso “presente” ma impaurito e nei primi dieci minuti ha lanciato almeno quattro volte la palla in fallo laterale per il timore di sbagliare o ritardare un intervento. Tenere sulla corda un giocatore importante come Manolas significa recuperarlo al 100 per cento con la maglia azzurra. Per sua fortuna, sulla panchina siede Luciano Spalletti che nella sua lunga carriera ha dimostrato con i fatti che la presunzione non paga, ma il momento nero si supera. Il calendario è fin troppo fitto e Manolas può rientrare appieno in un’alternanza che include e non esclude. A trent’anni, e con l’esperienza anche internazionale, Manolas servirà eccome. Purchè scendendo in campo pensi al Napoli.

Giornalista.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide