Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Milik come Icardi: ora il Napoli ha un grosso problema

Il polacco ripercorre le orme dell’argentino e delle sue tensioni con l’Inter. Ora gli azzurri cercano il modo di risolvere la situazione

Una telenovela già vista di recente in Serie A: Milik e il Napoli stanno ripercorrendo del orme dell’Inter e di Icardi. Il polacco, dopo la mancata convocazione per l’amichevole contro il Pescara, ha alzato il sipario per mostrare al pubblico il suo colpo di scena. “Io resto a Napoli!” avrebbe tuonato Milik. Ebbene, dopo mesi di trattative per il rinnovo che hanno visto continui rifiuti da parte del bomber polacco, ora la situazione sembra cambiata.

Il motivo? Milik ha paura di restare un anno fermo, perdendo l’Europeo con la Polonia e forse anche il treno per andare in qualche big. Icardi ruppe con l’Inter per motivi di rinnovo, gli stessi di Milik. Certo, in casa nerazzurra c’erano anche altri problemi legati all’argentino, ma la situazione sembra molto simile. Alla fine la vicenda si concluse con un patto: Icardi avrebbe dovuto rinnovare il contratto, in modo che l’Inter non l’avrebbe perso a 0, in cambio i nerazzurri lo avrebbero ceduto ad una big europea per farlo giocare con continuità. Così fu:  l’argentino andò al Psg. Che la vicenda Milik si concluda allo stesso modo? Si vedrà, per ora la rottura è totale e una via d’uscita pare ancora lontana.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide