Seguici su
1606814839090918

Calciomercato

Milik alla Juventus sì, ma non a prezzi outlet…

Paratici insiste per concludere l’affare senza contanti ma solo attraverso uno scambio con due giocatori bianconeri

Milik alla Juventus

La trattativa intavolata tra il Napoli e la Juventus per Milik sarà complicata e soprattutto lunga. Fabio Paratici conta molto sulla volontà del calciatore che sembra non avere alcuna intenzione di prolungare il contratto con il club azzurro, ma dovrà fare i conti con la ferma decisione di De Laurentiis che per cedere il forte attaccante chiede non meno di 50 milioni di euro. Valutazione troppo alta secondo il club torinese che insiste per concludere l’affare senza contanti ma solo attraverso uno scambio con due giocatori bianconeri da scegliere tra Romero, Mandragora e Pellegrini.

Conoscendo il Presidente azzurro e visto il precedente dell’affare Higuain, non è ipotizzabile una soluzione di questo tipo. Se la Juve vuole davvero Milik dovrà mettere mano al portafoglio e pagare i 50 milioni, magari con un lieve ritocco, proprio come fu costretta a fare quando acquistò il centravanti argentino. Qualora ciò non avvenisse il Napoli di sicuro non si dispererà. Se è vero, infatti, che il polacco andrà in scadenza del 2021 è pur vero che le richieste di altri top club europei non mancano. Quindi Paratici se ne faccia una ragione ed eviti di considerare il Napoli come una società che offre i propri calciatori a prezzi… outlet.

Roberto Rey

 

LEGGI ANCHE:

Sirene inglesi per Milik

Ombre juventine nel futuro di Milik, ma il Napoli ha la strada tracciata

Grafico, vignettista

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in Calciomercato

rfwbs-slide