Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Milan: decidono Rebic e Kessiè, ma il gol di Poli all’81° fa sbandare i rossoneri

Due i rigori concessi al Milan che viaggia sicuro fino al gol del Bologna

BOLOGNA – MILAN  1 – 2  ( 26° Rebic (M), 55° rig Kessiè (M), 81° Poli (B) )

Le due squadre devono rilanciarsi dopo le sconfitte dell’ultimo turno. Ruolino di marcia del Bologna preoccupante nelle ultime giornate, e questo pomeriggio la sfida con il Milan appare alquanto proibitiva. Gioco iniziale ad appannaggio dei rossoneri: al 24° concesso un calcio di rigore a favore del Milan, Ibrahimovic si lascia ipnotizzare dal portiere felsineo, ma Rebic raccoglie la respinta e insacca in rete al 26°. Nella seconda metà della gara, al 55° concesso un nuovo penalty al Milan sul dischetto Kessiè che conclude in gol per il raddoppio rossonero. Bologna accorcia le distanze all’81 con l’ex Poli  che, in area, libero batte Donnarumma. Nonostante il forcing finale del Bologna, il Milan porta a casa una vittoria importante in chiave classifica.

Collaboratore - Laurea in Teologia

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide