Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Mezz’ora di gran calcio all’Olimpico con il Sassuolo che dà spettacolo ma viene sconfitto

Nell’ultima mezz’ora Rui Patricio salva la Roma in almeno tre occasioni. Al 91° l’episodio che condanna il Sassuolo con un gol di El Shaarawy

ROMA SASSUOLO 2 – 1   ( 37° Cristante (R), 57° Djuricic (S), 91° El Shaarawy (R) )

All’Olimpico di Roma si gioca il posticipo serale tra i giallorossi e il Sassuolo. Nei primi minuti funziona il pressing alto della Roma, il Sassuolo mostra delle difficoltà a fermare i giallorossi. Al 26° viene però annullato un gol agli ospiti per un fuorigioco millimetrico di Berardi. Roma in vantaggio al 37° grazie al gol di Cristante, sul primo palo batte Consigli. Il secondo tempo è più di marca Sassuolo che pressa e si propone fino al pareggio che arriva al 57° con Djuricic su assist di Berardi. Il gol del pareggio dà coraggio al Sassuolo che sfiora il gol in varie occasioni, ma Patricio nega il gol. Nel recupero i giallorossi tornano di nuovo in vantaggio con un magia di El Shaarawy entrato da venti minuti. Finale al cardiopalma, al 95° annullato l’eurogol di Scamacca, in chiara posizione di fuorigioco. Delirio all’Olimpico che esulta per la terza vittoria della Roma e primo posto in condominio insieme a Milan e Napoli.

Collaboratore - Laurea in Teologia

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide