Seguici su
1606814839090918

Calciomercato

Mertens – De Laurentiis, dal dono a Ciro-Romeo, alla mail di addio

Aurelio De Laurentiis ha espresso la disponibilità a rinnovare di un anno a 1,5 milioni a stagione più qualche bonus

Troppa distanza tra domanda e offerta e quel che doveva essere una discussione faccia a faccia Mertens-De Laurentiis, è diventata una burocratica faccenda portata avanti  tramite mail. Una società social minata da post e mail con risposte o domande che sembrano gentili o arroganti, provocatorie o buoniste piuttosto che un’aperta conciliante discussione: così si conclude una storia d’amore iniziata il 24 giugno del 2013 con il Napoli che dice “no, grazie” alla proposta di Mertens e volta pagina.

O almeno non chiude definitivamente le porte: secondo quanto riportato dalla rassegna stampa di Radiosei,  la società di Aurelio De Laurentiis ha espresso la disponibilità a rinnovare di un anno a 1,5 milioni a stagione più qualche bonus, così a meno di clamorosi colpi di scena Napoli e Mertens viaggiano verso la separazione. Intanto Ciro (o Dries?)  per la prima volta valuta le varie proposte: da tempo la Lazio si è fatta avanti, come pure il Valencia dove sarebbe accolto da Gattuso, ma la proposta più intrigante secondo Sport del Sud, arriverebbe dal Villareal dove Albiol  sarebbe il padrone di casa.

Il 30 giugno scade il contratto di un giocatore molto amato dai tifosi che avrebbe portato allo stadio migliaia e migliaia di tifosi in più: un aspetto, nell’industria calcio, che il presidente De Laurentiis ancora non valuta in termini di quattrini.

 

Giornalista.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

Da leggere

Altri in Calciomercato

rfwbs-slide